Dolci

Fluffosa al caffè

Fluffosa al caffè

Buongiorno e ben trovati,così anche le feste del 2017 sono finite e abbiamo dato il benvenuto al 2018 che speriamo ci sia lieto e sorridente.

Molti di noi sono stati a letto con l’influenza,raffreddori e virus vari ma sono cose non gravi grazie a Dio che si superano senza particolari complicazioni.

Ultime foto quindi con il tono natalizio dovuto al fatto che ho preparato questa tortina giusto il 6 per l’Epifania,nello specifico si tratta della fluffosa  al caffè, declinata in mille modi diversi che trovate sul libro “Le Fluffose” ( termite con il quale indichiamo la sofficità della Chiffon Cake ) dove è stata tratta la ricetta e che trovate QUI

il libro è una raccolta golosa ed accattivante di Fluffose per ogni occasione e davvero per tutti i gusti,il libro raffinatissimo con stupendi scatti è realizzato da Monica Zacchia e Valentina Cappiello,bellissime e talentuose blogger che seguo ormai  da quasi 6 anni.

Vi lascio adesso le mie realizzazioni di Fluffose che trovate di seguito:

Chiffon all’arancia

Fluffosa al limone

Fluffosa al cioccolato con decoro pasquale

Carrot Chiffon cake

Chiffon base,con tutte le spiegazioni sullo stampo adatto

 

Fluffosa al caffè

Io adoro questo connubio mandorla e caffè,così ho pensato di guarnire la piccola Chiffon con una copertura a base di zucchero,panna e burro e delle paste di mandorla spezzate grossolanamente come top.Una delizia !!!

Come sapete già,se mi seguite,per le piccole dolcezze made in Sicily spesso mi affido al marchio Pennisi La Dolceria Siciliana che da tempo è mio partner in cucina.

Ma vi lascio anche i miei personali dolcetti “hand made”

Dessert alla mandorla

Dessert alla mandorla e caffè

Fluffosa al caffè


Ricetta Fluffosa al caffè

Fluffosa al Caffè

Stampo da Chiffon Cake dal diametro 18

Ingredienti:

160 g di farina 00

35 g di cacao amaro di buona qualità

160 g di zucchero a velo

35 g di sciroppo d’acero ( o miele )

4 uova bio

86 g di caffè della moka

86 g di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di cremor tartaro

scorza di mezzo limone bio

1 pizzico di sale

Per la copertura di zucchero e panna:

240 g di zucchero di canna

180 ml di panna già zuccherata

60 g di burro

1 cucchiaino di amaretto ( facoltativo )

 

 

Preparazione :

In una grande ciotola setacciate tutte le polveri :farina,lievito,cacao,zucchero a velo e sale.

A parte miscelate l’olio,lo sciroppo d’acero e il caffè di seguito uniteli nella ciotola con la farina e mescolate per bene con una frusta a mano,inserite i tuorli uno ad uno e mescolate ancora.

A questo punto aggiungete la scorza grattugiata del limone.A parte montate gli albumi a neve insieme al cremor tartaro e inseriteli nel composto mescolando per bene.

Versate l’impasto nell’apposito stampo da Chiffon cake senza imburrare e/o infarinar,infornate a forno caldo a 150° statico per circa 1 ora e 20 minuti.

Per la preparazione della copertura di zucchero e panna vi rimando QUI

Al termine della cottura capovolgete sui piedini lo stampo e aspettate che si sia raffreddata completamente,poi sformate e servite con la colata di zucchero e panna e  guarnite con paste di mandorla.


Fluffosa al caffè

Carissimi vi lascio…per ora,ma ci ritroveremo qui quanto prima ^.^

Fluffosa al caffè

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Sonia
    8 gennaio 2018 at 18:15

    boh… francamente non so cosa dire! Ormai ho esaurito tutti i complimenti! sei superlativa, tu , il tuo dolce, le tue foto… ai lov iu! <3

  • Reply
    Damiana
    8 gennaio 2018 at 19:37

    E vabbè!Una guarnizione così,rende un dolce già buonissimo,davvero irresistibile.Bellezza su bellezza Kettina mia?

  • Reply
    Francesco
    9 gennaio 2018 at 16:36

    Sempre strepitosa la tua chiffon cake, sempre goduriosa come tutte le tue preparazioni, sempre meravigliosamente dolce e attraente per estetica e per gusto certamente.
    Io adoro tutto ciò che ha il sapore della Trinacria e, durante queste feste, mi hanno prima regalato un buccellato e poi, in occasione della festa del cioccolato a Caserta, mio figlio ha comprato cannoli e cassatine da uno stend siciliano.
    E’ inutile dirti che un po’ alla volta ho spazzolato tutto.
    I tuoi dolci, però, mi mancano e dovrò rimediare assolutamente.
    Suprema, come sempre, carissima Ketty!!

  • Reply
    Melania
    9 gennaio 2018 at 19:28

    Sai che proprio stamattina sfogliavo il libro delle fluffose cercando di trovarne qualcuna da preparare.
    Ben trovata a te Ketty! Felice inizio e anno nuovo se ancora non ho avuto modo di farti gli auguri.
    Ho trascorso le feste lontana quasi del tutto dai social e dal blog, e spero prestissimo di ritornare. Intanto, mi godo questa bontà che si già sarà goduriosa.
    Ti abbraccio e buona settimana. :))

  • Reply
    Simona Mirto
    10 gennaio 2018 at 20:46

    Meraviglia Ketty, questa al caffè e la varietà di golose fluffose che hai realizzato! ti auguro un felice anno amica :*

  • Reply
    giovanna
    26 gennaio 2018 at 20:43

    Ciao che piacere trovare il tuo blog, tantissime ricette molto interessanti

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.