Primi piatti/ Sicilian-style food

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

Sentite che afa….mamma che caldo fa! e giustamente,Luglio solitamente è il mese più caldo in assoluto,ma un buon piatto di pasta ogni tanto non lo si può rifiutare specialmente se è un piatto di carattere come questo.Qualche tempo fa lo preparai già lo trovate nel blog QUI si tratta di una versione dove aggiunsi lo zafferano cambiando però formato di pasta,oggi ho scelto lo spaghetto classico e tolto lo zafferano….non vi trattengo tanto che magari siete al mare,ci siete a mare vero? ……andiamo a vedere come fare e buon proseguimento vacanze 😉

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

 

Spaghetti con le Sarde
Recipe Type: Primo piatto
Cuisine: Italien
Author: Ketty Valenti
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 43 mins
Ingredients
  • 200 g di Spaghetti o Bucatini
  • 6 filetti cirsa di sarde o anche acciughe salate
  • 350 g di Finocchietto selvatico
  • 1/2 cipolla se vi piace (io non la uso)
  • 45 g di pinoli
  • 45 g di uvetta
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • Pangrattato
  • 1 cucchiaio di olio
Instructions
  1. Per prima cosa lavate e lessate i finocchietti,poi scolate e tagliate in piccoli pezzi.
  2. A parte in una padella scaldate l’olio quindi fate dorare la cipolla se la usate,unite pinoli,uvetta e le sarde fate insaporire il tutto per qualche minuto,nel frattempo le sarde dovranno sfaldarsi completamente, quindi aggiungete i finocchietti e lasciate ancora insaporire.
  3. A questo punto dorate il pan grattato in un padellino con l’olio indicato,attenzione a non fare bruciare.
  4. Cuocete gli spaghetti quindi a cottura ultimata scolate e tuffateli in padella con il condimento preparato,amalgamate per bene il tutto e servite a tavola con il pan grattato.

 

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

Spaghetti con le Sarde

You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    Marghe
    15 luglio 2015 at 12:49

    A un primo piatto così non si rinuncia, in barba a qualsiasi temperatura!
    Favolosa veramente questa pasta della tradizione!
    Un bacino

  • Reply
    Claudia
    15 luglio 2015 at 13:57

    Sto per svenire.. è una pasta che adoro! Ahimè a Roma trovare il finochietto selvatico è davvero imposibile.. Pensa che sabato sera ho una cena a casa di amci.. lei di origini siciliane.. e già hanno detto che sarà una cena siciliana.. Chissà.. magari potrebbe farmi questa pasta.. morirei!!! :-****

  • Reply
    Natalia
    15 luglio 2015 at 15:15

    Io sono in casa che boccheggio, esausta e stressata. Il caldo così forte è duro da sopportare quando non si è abituati. Al mare mancano ancora due settimane!!!
    Bellissimo il piatto con il limoni, io adoro le ceramiche artigianali.
    Hai ragione, anche con il caldo un piatto di pasta ogni tanto non guasta, proprio come questo gustoso spaghetto con le sarde e quell’abbondanza di finocchietto selvatico che pagherei oro per averlo.
    Bacioni.

  • Reply
    mariabianca
    15 luglio 2015 at 18:01

    Chi non l’ha mai provata la deve fare……assolutamente!!!!
    Complimenti.

  • Reply
    conunpocodizucchero
    16 luglio 2015 at 7:36

    pensa ketty che la sicilianissima nonna del mio Ale non la fa mai, ma mai!!! O_O io la adoro invece e ti rigrazio con tutto il cuore per aver messo qst gustosissima ricetta della tradizione che replicherò alla lettera sabato mezzogiorno!
    Grazie di cuore!!!

  • Reply
    Mila
    16 luglio 2015 at 9:06

    Con l’aggiunta del pangrattato tostato deve essere una bomba di piacere per il palato!!! Bravissima

  • Reply
    Imma
    16 luglio 2015 at 9:25

    Se penso ad un piatto con le sarde penso subito alla Sicilia e tu ovviamente da brava sicula hao preparato un piatto che mette appetito solo a guardarlo, deve essere una favola…mi pare di sentirne il profumino fin qui!!!Bacioni,Imma

  • Reply
    Simo
    16 luglio 2015 at 12:20

    devo ammettere che ho assaggiato solo una volta questo piatto, ma non mi aveva particolarmente entusiasmato…certo è che la tua versione è completamente differente e mi mette appetito solo a guardarla….che delizia dev’essere!
    Purtroppo io al mare ancora non ci sono sob….non mi ci far pensare….devo attendere ancora un mese!!!!!!
    Bacioni e buona caldissima giornata cara

  • Reply
    roberta morasco
    16 luglio 2015 at 14:02

    cavolo…che fame!!!
    Spettacolo ‘sti spaghetti Ketty, buonissimi e belle belle le foto! Bacione!

  • Reply
    Veronica
    16 luglio 2015 at 15:06

    Che meraviglia !!!!! Lo divorerei quel piatto. Bravissima cara cucinata alla perfezione <3

  • Reply
    Gunther
    17 luglio 2015 at 13:21

    molto interessante questa tua personale dei spaghetti con le sarde

  • Reply
    Chiara
    19 luglio 2015 at 23:06

    sapori che adoro,bellissima ricetta Ketty !

  • Reply
    Sonia
    20 luglio 2015 at 19:41

    sentivo l’odore della tua buonissima pasta e sono tornata di corsa dal mare!! ha ha ha magari trovassi stu piattinu delizioso a tavola! brava ciccina, bellissime le foto! complimenti per la sfida dello sous chef…. brava bravissima!! baciuzzi

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.