Comunicazioni/ Primi piatti

Pasta Granoro in sugo d’aringa

Rustiche Granoro in sugo d'aringa

rustiche Granoro2

Oggi i fornelli di Zagara & Cedro si accendono per cucinare in casa iFood con un marchio eccellente,Granoro !

Che bella soddisfazione aver avuto l’opportunità di collaborare con Granoro,un marchio di grandissima qualità,carico di esperienza e di tutto il buono e il bello del Sud;

Infatti il Pastificio Attilio Mastromauro (Granoro srl con sede a Corato) è il discendente di un’antica famiglia di industriali pastai che producevano pasta sin dal 1930,quest’ultimo volle fondare un nuovo pastificio tutto suo e così nel 1967 nacque il marchio Granoro. Il Signor Attilio insieme alla moglie Chiara attuarono una vera e propria rivoluzione su tutti i fronti all’interno della loro azienda,fino a raggiungere risultati che oggi li portano ad essere uno dei maggiori marchi di pasta più affermati sia in territorio Italiano che all’Estero.

Rustiche Granoro in sugo d'aringa

Granoro consta di una gamma vastissima di prodotti ed io (avendo avuto la fortuna di assaporarli) ho scelto le Rustiche per la mia ricetta che oggi trovate online su iFood se vi piacciono i piatti di carattere,parecchio saporiti e avvolgenti allora è di certo un piatto che vi consiglio di provare.

Rustiche Granoro in sugo d'aringa

cucinare in casa iFood con Granoro è stato un grande onore ed una grande emozione…grazie ^.^

 

 

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    valentina
    11 aprile 2016 at 12:52

    caspita che voglia che fa a quest’ora!!!

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:12

      Eh si a quell’ora li era perfetta…ma anche adesso quasi quasi…

  • Reply
    Claudia
    11 aprile 2016 at 13:31

    Vista la ricetta su ifood.. ammazza che buona!!! mi piace molto un sugo con le aringhe.. e quel formato di pasta è eccezionale.. un baciottone

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:13

      Ma che carina grazie Claudia davvero gentile <3

  • Reply
    Imma
    11 aprile 2016 at 13:39

    Accidenti tesoro è proprio delizioso e stasera, per la gioia di mio marito, le preparerò senz’altro!!Un bacione,Imma

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:15

      Ciao Imma,ma che bello mi fa piacere,si indubbiamente è un piatto di carattere e molto appagante!!

  • Reply
    Natalia
    11 aprile 2016 at 15:24

    Un tipo di pasta che conosco molte bene e che trovo eccellente.
    Baci.

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:16

      Si Natalia ne sono entusiasta anch’io,grazie.

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    11 aprile 2016 at 15:29

    che bella qualita’ di pasta, bel piatto molto ben presentato e gustoso!!!Baci Sabry

  • Reply
    Angela
    11 aprile 2016 at 15:53

    E’ una pasta ottima, la uso anche io e il tuo sugo non si poteva sposare meglio con queste tagliatelle. Spettacolari le foto su Ifood, bravissima cara!

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:17

      Angela ma grazie di cuore,mi fai felice,queste rustiche meritavano qualcosa di ghiotto sono davvero squisite!!

  • Reply
    Veronica
    11 aprile 2016 at 16:59

    Che bello !!! Te lo meriti davvero cara , questo primo è’ delizioso , da veri gourmet. Un abbraccio ?

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:18

      Veronica ti abbraccio forte cara davvero mille mille grazie <3 <3 <3

  • Reply
    m4ry
    11 aprile 2016 at 17:30

    E io che faccio ? Mi lecco i baffi…una meraviglia Ketty !
    Brava sei ! Ecco :*

    • Reply
      Ketty Valenti
      11 aprile 2016 at 19:19

      Grazie Mary gentilissima davvero,buna serata <3

  • Reply
    Chiara
    11 aprile 2016 at 22:46

    un piatto gustoso e facile da fare, perfetto !

  • Reply
    laura
    12 aprile 2016 at 15:02

    Questo formato di pasta è uno dei pochi di Granoro che non ho ancora assaggiato. Mio marito dice che ci vuole un sugo importante… ecco, mi sa che l’abbiamo trovato!
    Bellissimo piatto Ketty, sono felicissima di condividere con te questa esperienza. Bacio

  • Reply
    Rosy (Non solo cucine isolane)
    12 aprile 2016 at 16:29

    conosco questo marchio di pasta e lo trovo veramente ottimo, provata più volte e acquistata anche di recente:)). Sarei curiosissima di assaggiare questo piatto, ho sempre visto le aringhe al mercato ma non ho mai pensato di acquistarle, mi sa che la prossima volta rimedierò per provare questa ricetta che immagino sicuramente gustosissima:)
    un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

  • Reply
    Damiana
    13 aprile 2016 at 6:49

    A me i fornelli di zagara e cedro piacciono tantissimo e vederli in ifood e con un prodotto tanto buono, sembra la giusta conseguenza. Son due giorni che lotto con l’aringa ma si puo’? Sei speciale quanto questo primo intenso e di carattere, io amo i gusti forti e quindi… Bacio e complimenti ancora!

  • Reply
    Germana Busca
    20 aprile 2016 at 19:53

    Sempre il top ketty!!!!

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.