Piatti unici

Sformato di Asparagi

sformato di asparagi

Oggi è un giorno pieno di Speranza per me,durante questo periodo frastagliato da mille incertezze trascuro necessariamente questo mio angolo felice,oggi però torno con una ricetta primaverile,colorata e buona come questa carezzevole stagione,così magari sarà di buon auspicio.

sformato di asparagi

sformato di asparagi

sformato di asparagi

&nbsp

Sformato di Asparagi
Recipe Type: Piatto unico
Cuisine: Italian
Author: Ketty Valenti
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 45 mins
Ingredients
  • 200g di Asparagi
  • 2 patate medie
  • 2 uova
  • parmigiano q.b.
  • 1 cucchiaino di erbette a piacere (io erba cipollina,malva,erba di sanpietro,prezzemolo)
  • base per un soffritto (cipolla,carota,sedano)
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • pangrattato q.b.
Instructions
  1. Per prima cosa sbollentare le patate,poi gli asparagi.
  2. a cottura quasi ultimata spellare ed affettare le patate e adagiarle in una pirofila da forno,quindi soffriggere velocemente gli asparagi giusto per insaporire un po,unire un pizzico di sale.
  3. in una boule sbattere vigorosamente le uova con il latte,le erbette ed il parmigiano,salare.
  4. adagiare gli asparagi sulle patate all’interno della pirofila e irrorarli del composto ottenuto,in fine cospargere di parmigiano,pangrattato ed un filo di olio.
  5. passare in forno ventilato preriscaldato a 180° per 15 minuti circa,si formerà una saporita crosticina dorata in superficie

sformato di asparagi

sformato di asparagi

 

Cari amici e lettori,ci vediamo presto !!!

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Marghe
    23 Aprile 2015 at 14:50

    Quanto mi attira questa ricetta, tesoro!
    Buona e genuina, non può non piacere a tutti 🙂
    Come ti dicevo ho gli asparagi in frigo, oggi o domani sarà mia!
    Un bacetto

    • Reply
      Ketty Valenti
      23 Aprile 2015 at 15:02

      Ma grazie Margherita sei tanto cara,poi dimmi se ti piace ^.^

  • Reply
    damiana
    23 Aprile 2015 at 15:44

    Un piatto così è un inno alla vita e non può che essere di buon auspicio e lo sarà amica mia,ne sono certa!
    Periodo di asparagi che io adoro,quindi ogni ricettina nuova è preziosa e il tuo sformato è gia nella lista delle ricette da rifare subito.Un abbraccio stretto stretto

  • Reply
    Francesca P.
    23 Aprile 2015 at 16:05

    Adoro tutti i piatti gratinati e gli sformati di verdure e per fortuna riesco a trovare anche gli asparagi selvatici al mercato ora! L’idea mi stuzzica anche in formato mignon, tipo porzione da pic nic… e a volte metto il pecorino al posto del parmigiano, buono! 🙂

  • Reply
    Veronica
    23 Aprile 2015 at 17:26

    Spero che per te inizi un periodo più rilassante cara. Delizioso questo sformato e le foto sono stupende. Un abbraccio <3

  • Reply
    Ale
    23 Aprile 2015 at 17:31

    Sembra proprio delizioso!!!!!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    23 Aprile 2015 at 17:35

    SFIZIOSO, DELICATO, SAPORITO, UNA MERAVIGLIA, MI VIEN VOGLIA DI PROVARLO!!!!BACI SABRY

  • Reply
    Mariangela
    23 Aprile 2015 at 18:05

    Un piatto davvero invitante e ti auguro di cuore che sia di buon auspicio! Un abbraccio e buona serata

  • Reply
    rosalba
    23 Aprile 2015 at 18:05

    Ottima e da provare 🙂
    Buonaserata

  • Reply
    florentina
    23 Aprile 2015 at 21:50

    ben ritrovata Ketty…adoro gli sformati e il tuo ha un aspetto davvero invitante…belle anche le foto ^_^

  • Reply
    Simo
    24 Aprile 2015 at 8:09

    Adoro gli sformati e questo tuo non può che essere speciale anche per me!
    Mia cara, dopo il temporale arriva sempre il sereno, tieni duro, questo periodo passerà e ritroverete la serenità. Ti mando tutta la positività di cui sono capace…un bacione grande e buon fine settimana

  • Reply
    Serena
    24 Aprile 2015 at 9:30

    Ketty, sono un po’ assente dalla blogsfera, ultimamente… tutto bene?
    Bellissimo questo sformato, devo trovare il tempo di andare al mercato e comprare un mazzo di asparagi… finora sono andata di asparagina selvatica, ma lo sfizio di quelli standard me lo devo togliere!

  • Reply
    Claudia
    24 Aprile 2015 at 14:25

    E’ buonissimo lo sformato di asparagi fatto così!!! Mette prorpio fame.. Ti abbraccio forte forte.. buon w.e. cara

  • Reply
    Maria bianca
    24 Aprile 2015 at 15:12

    Sei diventata bravissima a fare fotografie….sformato da fare!!!

  • Reply
    ely mazzini
    24 Aprile 2015 at 21:53

    Splendide le foto, e che meraviglia quella teglia, davvero molto invitante questo sformato!!! Bravissima Ketty 🙂
    Bacioni

  • Reply
    roberta
    16 Aprile 2019 at 20:04

    che blog meraviglioso, ti ho scoperta da poco e non ti lascio più, ho deciso di preparare questo favoloso tortino, ma ho da chiederti due cose: quando bisogna usare la base per il soffritto e il tuo tortino mi sembra corposo, alto, vuol dire che hai fatto più strati di patate oppure hai fatto più strati alternando patate e asparagi?

    • Reply
      Ketty Valenti
      16 Aprile 2019 at 20:59

      Grazie di cuore 🙏🏻 felice di leggere queste parole. Sono in tutto due strati, la base di patate e in fine gli asparagi che vengono soffritti prima di metterli nella teglia di ceramica, lo sformato o appare alto e corposo perché è l’uovo in cottura a gonfiarsi e solidificare il tutto in più la teglia è piccola giusta per due porzioni più o meno.
      ❤️

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.