Dolci

Pink petal cake

pink petal cake

Buongiorno e ben trovato/a su questa mia piccola isola felice,è uno spazio del web che immagino come un’Isola dove tutto è paradisiaco,bello,gradevole,sereno,uno spazio senza nubi,senza grigiore o polemiche,senza nessuna negatività insomma. Mi piacerebbe che ti arrivasse questa sensazione, è probabile che sul mio profilo Instagram  @zagaraecedro riesco a rendere meglio l’idea avvalendomi della musica,tu prova a curiosare anche lì e poi mi saprai dire se ha voglia che sensazione hai ricevuto.

Adesso vado subito a presentarti la mia seconda Lady è una Pink petal cake 

come sai,se mi segui, in questo periodo vedo tutto in rosa e così le ricette nascono seguendo questo mood,cambierà perchè io sono da sempre innamorata del celeste polvere,colore che trovi anche su questo sito. La mia Pink petal cake è più semplice da fare che da spiegare,giuro che non è affatto complicata chiedimi qualunque cosa sono sempre a disposizione.

Ma adesso si va con la ricettina

pink petal cake


Ricetta

Pink petal cake pink petal cake

www.zagaraecedro.it

 

Ingredienti

stampo dal diametro 18 cm o 20 cm a bordi alti e a cerniera 

per la pasta biscuit bicolore

6 uova

180 g di zucchero

180 g di farina 00

aroma vaniglia ( semini di mezza bacca o essenza o polvere )

colorante alimentare gel rosa

per la Camy cream che farà da farcitura interna

750 g di mascarpone

350 g di panna, meglio se fresca

200 g di latte condensato

Essenza di vaniglia ( o semini di mezza bacca o polvere )

per il decoro finale

200 g di panna

da dividere in 4 parti e colorarne 3

 con il colorante rosa in gel

 in gradazione come in foto

Preparazione

Per prima cosa preparare la pasta biscuit, separare quindi i tuorli dagli albumi e montare quest’ultimi a neve ferma,a parte montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso,unire di seguito la vaniglia e la farina setacciata ma in piccole dosi da alternare agli albumi,mescolare il tutto con una palettina,movimenti leggeri e circolari, ruotare dall’alto verso il basso per non smontare il composto,dividere in due parti e colorare una di queste con il gel rosa. (l’altra dovrà rimanere neutra) Inserire i 2 composti in 2 sac a poche senza bocchetta, foderare una teglia da forno (circa cm 35 x cm 28 ) con carta forno e comporre delle strisce di impasto alternando i due colori ( non dovranno essere necessariamente simmetriche o regolari ) fino a riempire totalmente la teglia,sbattere leggermente la teglia per rendere le strisce omogenee quindi infornare in forno statico e pre riscaldato a 180° per 15 minuti.

Al termine della cottura adagiare su un piano l’impasto,senza arrotolare,e coprire con carta forno a pelle,lasciare raffreddare e staccare il foglio di carta forno,fare lo stesso dall’altro lato.

Ritagliare la base tonda da inserire all’interno della stampo e le strisce,circa due, che faranno da parete da inserire sulla base dello stampo.

A parte lavorare  con le fruste elettriche il mascarpone,unire poi di seguito la panna montata ,la vaniglia e il latte condensato.

Farcire l’interno dello stampo con la camy  cream fino ai bordi della torta, montare adesso la panna per il decoro finale,dividere il composto in 4 parti,una rimarrà neutra per le altre usare il gel alimentare tanto da creare almeno 3 sfumature di colore. Decorare dando spazio alla fantasia o come in foto.

 

Consiglio:

per un dolce ancora più umido e tenero creare uno sciroppo di acqua,limone e zucchero da spennellare sulla pasta biscuit.

Unire alla camy cream delle fragole in pezzi.


pink petal cake

Spero questa torta ti sia piaciuta,se hai voglia passa a trovarmi su Instagram, mi troverai come @zagaraecedro, troverai me,ogni tanto farnetico ma tu non farci caso 😉 troverai il reel anche di questa ricetta,troverai le rubriche,musica e tanto altro.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Simona Milani
    7 Aprile 2022 at 13:38

    È stupenda, di una delicatezza infinita… chapeau amica mia!!!

  • Reply
    lea
    10 Aprile 2022 at 22:00

    una meravigliosa torta! Emana tanta dolcezza!

  • Rispondi a Simona Milani Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.