Dolci/ Sicilian-style food

Cannoli variegati al Caffè

Cannoli al caffè

 

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

<< La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha.>>
(Oscar Wilde)

 

Ed in questo caso desiderare quello che ho è anche la mia “rovina” lavorare con questa dolcissima Azienda, Pennisi La Dolceria Siciliana, avendola per giunta ad un passo da casa, mi tenta praticamente quasi ogni giorno ma quante prelibatezze consta fra i suoi prodotti!

cannoli-variegati-al-caffe

Pennisi La Dolceria Siciliana
Zagara & Cedro

Qui sopra in foto la confezione da 8 bucce di cannoli con l’interno al cioccolato…cosa mai posso dire che non sia abbastanza chiaro,la loro bontà è semplicemente infinita. altre ricette con cannoli li potete trovare QUI, QUI e QUI

Questo è certamente un peccato di gola,ma ogni tanto bisogna concederselo per poi godere anche del perdono 😉

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

Li ho voluti farcire con una crema al caffè,ma poi per dare un senso maggiore di peccato,l’ho variegata con il mascarpone,un peccato deve essere protagonista non si accontenta certo di particine e così ora dovrò perdonarmi ma…

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

intanto mi accingo a peccare…

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro


Ricetta

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

 

www.zagaraecedro.it

 

Cannoli variegati al caffè

 

Cannoli con l’interno della buccia al cioccolato e farciti con crema pasticcera al caffè e mascarpone,irresistibile golosità.


Ingredienti

Crema al Caffè :

250 ml di latte

50 ml di caffè espresso

2 uovo

100 g zucchero

35 g maizena

1 cucchiaino di caffè solubile

1 vaniglia semini di una bacca

 

Crema di Mascarpone

250 g di mascarpone

80 g di zucchero a velo

 

Istruzioni

 

Per la crema al caffè

Mettete a scaldare il latte in un pentolino,dopo poco unite il caffè espresso,fate sfiorare il bollore e poi togliete dal fuoco e mettete da parte.

A parte sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero,unite anche il caffè in polvere e i semini della bacca di vaniglia. Unite adesso a filo e poco per volta,al composto di uova,il latte e caffè del pentolino mescolando continuamente e ottenendo un composto omogeneo.

Aggiungere adesso la maizena setacciata,mescolate facendo attenzione a non formare grumi,quindi rimettete sul fuoco a fiamma moderata e mescolate fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Per la crema di mascarpone

 

Vi basterà unire il mascarpone con lo zucchero a velo preferibilmente setacciato,mescolate il

tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una consistenza vellutata.

Farcite i cannoli con le due creme ottenute,spolverate con zucchero a velo e a piacere aggiungete chicchi di caffè.

Note

Per questa ricetta ho usato i Cannoli Pennisi La Dolceria Siciliana,la confezione in foto consiste in una scatole con 8 bucce dall’interno al cioccolato fondente.


Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

Della sua forma già “peccaminosa” non dirò nulla, nè vi descriverò la sua croccantezza maggiormente caratterizzata dal cioccolato interno che ne riveste le pareti bollose,non aggiungerò le modalità con cui potete gustare la sua farcitura e per finire non vi dirò di leccarvi le dita che di certo si sporcheranno lievemente di crema,zucchero a velo e briciole…perchè non dobbiate pensare ad un post tendenzioso,ammaliatore o chissà cos’altro.

Però si lo confesso, questi cannoli mi hanno sedotta ed io non ho posto loro alcuna resistenza!

Cannoli al caffè

Cannoli variegati al caffè
Zagara & Cedro

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    Ely
    26 settembre 2016 at 10:06

    La felicità…? Sei tu. <3 Passare a trovarti e vedere questo spettacolo è ciò che rende il lunedì meno pesante e sicuramente… dolcissimo!! Un morsino a meeeeeee ^___^ TVB, complimenti!

  • Reply
    Imma
    26 settembre 2016 at 11:06

    Questi cannoli sono speciali, speciale il guscio e speciale la farcitura…cosa darei per averlo qui adesso!!Un bacio,Imma

  • Reply
    Caterina
    26 settembre 2016 at 11:36

    Ciao Ketty! Mamma mia questi cannoli! Io ho la mia nonna che è siciliana (come mia mamma), proprio di Caltanissetta, dove sono nati i “cannola” 🙂 Ogni tanto me li fa e scompaiono in un battibaleno! Vorrei acquistare queste bucce per farcirle, ho visto che l’azienda ha lo shop online: tu hai usato le bucce grandi o medie? Conosci i loro tempi di spedizione? Grazie mille e un abbraccio 🙂

    • Reply
      Ketty Valenti
      26 settembre 2016 at 12:40

      Grazie mille intanto per essere passata da qui ?? allora queste che ho usato io sono bucce grandi rivestite ma ci sono anche quelle classiche senza rivestimento e altri formati, medio, piccolo, mignon La spedizione solitamente è celere.

  • Reply
    Seddy
    26 settembre 2016 at 12:02

    Deliziosi! L’aspetto è così invitante da renderli irresistibili!
    Una bontà da non perdere e ottima proposta da gustare.
    Un abbraccioe buona settimana!

  • Reply
    Claudia
    26 settembre 2016 at 12:07

    Che te possino.. Ho aperto il tuo blog.. visto queste foto.. momenti svengo!!!! Sono una delizia.. quanto darei per assaggiarli! baci e buon lunedì :-*

  • Reply
    Francesco
    26 settembre 2016 at 13:39

    Ketty, sei fantastica!!
    Ho letto e riletto il tuo incipit ed ho notato non solo la provocazione dei tuoi squisiti cannoli, d’altra parte sfido chiunque a resistere a tali dolci tentazioni, ma anche un leggero e sottilissimo tono di ironia ed ulteriore simpatica tentazione.
    Insomma ogni volta che giungo qui da te, in questo tuo zuccheroso angolino, dopo aver letto, annotato la ricetta e gustatone il meraviglioso sapore, vado via ringraziandoti e sorridendo sotto i baffi, che non ho, per il tuo intelligente sarcasmo.
    Grazie carissima Ketty!!

  • Reply
    ipasticciditerry
    26 settembre 2016 at 15:06

    Ahahahahah cosa darei per peccare insieme a te!!! Libidinosi ti sembra un termine appropriato? A me si … me li immagino proprio così: che quando li mangi socchiudi gli occhi e godi della loro bontà! Mi sembra di andare sul pornografico ahahahah, ma non vedo alternative. Bravissima tu e complimenti a Pennisi, di cui guardo spesso il sito e le loro leccornie …

  • Reply
    Veronica
    26 settembre 2016 at 15:49

    Te li ruberei tutti !! Sono di una golosità unica !! Baci cara?

  • Reply
    saltandoinpadella
    26 settembre 2016 at 17:41

    Non sai quanto vorrei peccare con te in questo momento. Ma proprio peccare in maniera decisa e lussuriosa 😉

  • Reply
    Melania
    26 settembre 2016 at 18:25

    Io li ho preparati tempo fa, ed in casa sono stati apprezzati tantissimo. I tuoi sono semplicemente perfetti. La cialda, la farcia e tu li ingolosisci ancora di più.
    Complimenti Ketty, non si poteva cominciar meglio di così.

  • Reply
    Mimma Morana
    26 settembre 2016 at 19:52

    …va bè….il cilicio te lo regalo io …!!!! sei DIABOLICAAAAAAAAAAA!!! Baci mia cara tentatrice!!!

  • Reply
    Sara e Laura Pancetta Bistrot
    26 settembre 2016 at 23:11

    Eccoci qua come promesso, per peccare un po’ prima di andare a dormire ^^ Questi gusci croccanti al cioccolato sono troppo invitanti e la farcitura che hai pensato per renderli ancora più tentatori è davvero divina! Sei riuscita a farci dire le parole divino e tentatore nella stessa frase! Direi che non è molto corretto a pochi minuti dalla buonanotte farci sognare queste dolcezze senza poterle assaggiare ma ti perdoniamo perché confidiamo in una colazione insieme, prima o poi, dove assaggiare tutte le tue meravigliose creazioni e questi cannoli non dovranno mancare! Dolce notte dalle tue ziette!

  • Reply
    Mimma Morana
    2 ottobre 2016 at 14:25

    …ok!!! il cilicio te lo regalo io, così potrai espiare!!! ma come si fàààààààà a resistere ad una simile goduria!!! bravissima mia cara!!

  • Reply
    Sonia
    4 ottobre 2016 at 19:06

    😀 già ti ho detto….. ma tornando qui a ri-ammirare questi spettacolari scrigni golosi te lo ridico: li adoro!! bacetti!

  • Reply
    Mary Vischetti
    8 gennaio 2017 at 16:24

    Voglio peccare anch’io Ketty! In attesa del perdono, mi gusto questi meravigliosi cannoli…Sempre bravissima!
    Un abbraccio e buona domenica pomeriggio,
    Mary

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.