Primi piatti/ Sicilian-style food

Pasta con fave e ricotta salata

Pasta con fave e ricotta salata

Pasta con fave e ricotta salata

Come avete trascorso il 1° Maggio ? qui da me grigissimo e anche un pò pioviginoso e voi siete stati baciati dal sole? in molte regioni Italiane pare ci sia stato un tempaccio ed ancora oggi fa freddo,ma non temete sono giusto le ultime crisi invernali,ci aspetta a quanto dicono un’estate torrida.

Prima di passare alla ricetta volevo ringraziare tutti quelli che passano da qui nella mia “Isola felice” lasciando traccia di se nei commenti,ma anche chi non lo fa,insomma ringrazio di cuore davvero tutti e mi auguro sempre di potervi rispondere in tempo,qualche volta non riesco e me ne dispiaccio ma vi leggo con grande felicità,Grazie <3

Passiamo adesso alla ricettina,oggi vi lascio un primo piatto (sapete che adoro la pasta ^.^) è uno di quei piatti sostanziosi e gustosi,anche qui poche mosse per un gran piatto !

Quando è possibile metto sempre un pò della mia Terra,in questo caso la ricotta salata dà un tocco favoloso a questo primo, senza non sarebbe lo stesso,provatela la rifarete ancora e ancora in special modo se avete delle fave fresche e dolci appena raccolte,una fortuna non da poco !  😉

Pasta con fave e ricotta salata

Pasta con fave e ricotta salata
Recipe Type: Primo piatto
Cuisine: Italian-Sicily
Author: Ketty Valenti
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 30 mins
Ingredients
  • 200 g di pasta mezze maniche o altro formato che preferite
  • 150 g circa di fave fresche
  • un trito abbondante di prezzemolo
  • ricotta salata grattugiata q.b.
  • base per un soffritto (carota,cipolla,sedano)
  • olio evo
  • sale
Instructions
  1. Per prima cosa pulite e lavate le vostre fave,in una padella preparate la base per un soffritto e a olio caldo aggiungete le fave (se sono piccole e tenere ok ma se sono grosse vi consiglio prima di inciderle con un taglio per agevolare e velocizzare la cottura),unite un bel trito di prezzemolo e lasciatele un minutino insaporire poi aggiungete un filo d’acqua,in ultimo regolate di sale ma non abbondate perchè la ricotta salata basterà a bilanciare parecchio la sapidità del piatto.
  2. Cuocete la pasta del formato che preferite,corta credo comunque sia l’ideale,quindi appena pronta una volta scolata ripassatela in padella e saltatela a fuoco vivo,distribuite nei piatti con un’abbondante spolverata di ricotta salata,una delizia!

fave2

Fave

Pasta con fave e ricotta salata

A presto… e sempre in dolcezza 😉

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Laura e Sara pancettabistrot
    4 maggio 2016 at 10:11

    Buongiorno Ketty! Che favola questo bianco con questo verde….buonissima la pasta con le fave fresche, questo è proprio il periodo adatto! La ricotta salata è quel tocco in più per renderlo perfetto! Da noi il primo maggio è stato un po’ pazzerello, tra sole e pioggia non si capiva molto^^
    Complimenti per le bellissime foto e ovviamente anche per la ricetta, semplice ma stuzzicante come sempre <3 Un abbraccio!

  • Reply
    Claudia
    4 maggio 2016 at 11:21

    Ma che spettcolo mia cara!!! Foto meravigliose che mettono fame già a quest’ora!!! Io questo periodo sembro un disco rotto. non faccio altro che cucinare fave e asparagi.. :-***

  • Reply
    Melania
    4 maggio 2016 at 12:37

    Ciao dolcezza, oggi è spuntato il sole, hai visto? Per fortuna!!! Dopo nuvole e pioggia, il sole vince sempre…
    E a me pare di vederlo anche nel tuo piatto, semplice come piace a me e buono come pochi.
    Io le fave le preferisco sopratutto nelle frittate, ma siccome la tua ricetta è da provare, le gusterò anche così. Un abbraccio 🙂

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    4 maggio 2016 at 15:50

    che fame, sono giusto a digiuno e il tuo piatto calzerebbe a pennello, e’ cosi’ appetitoso!!!Baci Sabry

  • Reply
    Damiana
    4 maggio 2016 at 15:57

    Domani porto il caffè al contadino vicino, ho visto delle favone troppo belle, sperando mi faccia un gentile omaggio, di solito lo fa ahahahah.. Ora passo anche da scroccona, ma è che troppp voglia di lanciarle in padella, appena raccolte… Sei tu a farmi diventar sfacciata, tu e le tue bontà e… Come sempre le tue foto sono un tuffo nella bellezza!

  • Reply
    ipasticciditerry
    4 maggio 2016 at 19:10

    Che buona questa pasta. Adoro la vostra ricotta salata … veramente adoro tutto della Sicilia aahahahah ma questo già lo sai. Amore io ti leggo sempre sempre, se sono a pc rispondo, altrimento con il cellulare o l’I-pad mi limito a leggere e basta. E’ sempre un piacere, in tutto quello che pubblichi. un bacio

  • Reply
    mariabianca
    4 maggio 2016 at 22:39

    Amo immensamente le fave,che gran piatto!!!!
    Complimenti anche per la seconda foto,con quello sfondo tutto bianco……bellissima!!!

  • Reply
    Monica
    5 maggio 2016 at 10:27

    Che buone le fave, mi piacciono davvero tanto, eppure sia quelle sia la ricotta salata qui fatico a trovarle, infatti l’anno scorso me le sono portate direttamente dalle ferie romane 🙂
    Amo i piatti che seppur semplici sanno di casa e di sapore, di primavera e di rinascita.
    Ecco, vorrei poterlo trovare per pranzo :*

  • Reply
    Sonia
    5 maggio 2016 at 19:29

    matrimia che foto! pare che allungando il braccio riuscissi a prendere una forchettata, tanto è nitida ed invitante! che bel piatto, fino a qualche anno le favette mi stavano indifferenti, ma col blog ho scoperto un mucchio di buoni sapori.. brava gioia mia! baciotti

  • Reply
    Ennio
    6 maggio 2016 at 7:29

    Ottimo primo! Complimenti come sempre! 🙂

  • Reply
    uno spicchio di melone
    11 maggio 2016 at 17:35

    Ma quanto è bella questa pasta??? Adoro le fave, proverò assolutamente la tua ricetta!
    unospicchiodimelone!

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.