Dolci

Pound Cake

Ho trovato per caso la ricetta di questa ciambella su un vecchio libro,bhè mai scoperta fu più preziosa credetemi,è una ciambella che mi ha lasciato davvero super entusiasta e lo stesso posso dire di tutti coloro che l’hanno gustata,perchè l’ho già rifatta svariate volte ed ogni volta mi piace di più.Vi dò qualche breve cenno su questa delizia:
Notizie tratte dal web
La Pound Cake nasce in  Inghilterra durante i primi anni del 1700, la traduzione del suo nome è torta Libbra questo perchè anticamente veniva usato un kg per ogni ingrediente,allora semplicemente zucchero,burro,uova e farina,formula facile da ricordare anche per coloro i quali non sapevano leggere…ed ecco il favoloso ciambellone che piano piano conquistò il popolo americano durante gli anni del 1796 con i primi libbri di cucina pubblicati,nel tempo poi le dosi si sono ovviamente ridotte ed adeguate a vari formati e versioni davvero deliziose.
Provatela care lettrici e non ve ne pentirete,è davvero la Ciambella Perfetta che rimane morbida  e umida per diversi giorni.

Vi darò la versione che il libro riporta come Tradizionale Americana, la dose intera va bene per 10/12 persone io ne ho preparata metà per mie esigenze con uno stampo dal diametro 22 alto 7cm  ed è perfetta!
Ingredienti:
8 uova grandi
270 di farina
un pizzico di bicarbonato di sodio
500g di zucchero
375g di burro
2 cucchiai di succo di limone
 i semi di 1 bacca di vaniglia o 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
un pizzico di sale 1 cucchiaino e mezzo di cremor tartaro (agente lievitante naturale)
Preparazione: 
Iniziate a separare i tuorli dagli albumi e lasciateli a parte a temperatura ambiente almeno per 1 ora.
Setacciate insieme zucchero,farina e bicarbonato,quindi aggiungete il composto al burro a temperatura ambiente e al succo di limone,mischiate con le fruste elettriche.A questo punto unite i semini di vaniglia e le uova ma uno alla volta,incorporate bene il primo prima di aggiungere il secondo e così via.Montate gli albumi a neve fermissima insieme al sale e al cremor tartaro ed uniteli al composto precedente,usate una spatola in silicone e fate dei movimenti lenti mescolando dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare il tutto.Versate quindi l’impasto nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato e fate cuocere in forno statico già riscaldato a 170° per circa 1 ora e mezza (considerate che se usate metà dose il tempo di cottura sarà più breve)o fino a quando infilando uno stecchino ne uscirà pulito e comunque non aprite il forno per la prima ora.A fine cottura spegnete il forno ma lasciate la torta ancora dentro per al altri 15 minuti,prima di sformare lasciate raffreddare completamente,cospargete di zucchero a velo e servite,si mantiene morbida per diversi giorni meglio se chiusa in un contenitore per alimenti adatto.

Con questa ricetta partecipo al Contest la “Ciambella Perfetta” di Giochi di Zucchero e A tutto Pepe

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    29 settembre 2014 at 15:31

    questa e' una super ciambella, complimenti, di solito i libri dimenticati per un po' ci riserbano le cose migliori!!!!baci Sabry

  • Reply
    giovanna pisano
    29 settembre 2014 at 15:32

    CAra Ketty non solo sarà buonissima ma è anche una gioia per gli occhi 🙂

  • Reply
    Ale
    29 settembre 2014 at 15:46

    Che bella!!!!!

  • Reply
    Massimo De Filippi
    29 settembre 2014 at 15:58

    Che spettacolo!
    Solo una curiosità sulla quantità della farina: non è pochina rispetto a 500g di zucchero e 375g di burro?
    Ci proverò comunque!
    Ciao e ancora KOMPLIMENTI!!!

    • Reply
      zagaraecedro
      29 settembre 2014 at 17:17

      No Massimo è collaudatissima,l'impasto cotto è estremamente umido proprio per queste proporzioni,infatti sformala da fredda è importante è tenerissima,vedrai che bontà!

    • Reply
      zagaraecedro
      29 settembre 2014 at 17:18

      Oh e grazie per la tua presenza nel mio blog 😉

    • Reply
      Massimo De Filippi
      30 settembre 2014 at 7:41

      Perfetto!
      Al più presto mi metterò in cucina a pasticciare il tutto! Ti tengo aggiornata sul risultato.
      Certo, non sarà bella come la tua ma sicuramente gustosissima!!!
      Ciao e buona giornata

    • Reply
      zagaraecedro
      30 settembre 2014 at 8:01

      Buona giornata a te,fammi sapere allora !

  • Reply
    Mimma Morana
    29 settembre 2014 at 16:08

    Fantastica e come tutti i dolci gustosi e goduriosi, la percentuale di burro è un pò elevata ma…..non si può resistere a tanta bontà e ad una simile presentazione!!!! bravissima!!!!!

  • Reply
    Valentina
    29 settembre 2014 at 16:11

    Non viene troppo dolce con tanto zucchero? Stampo stupendo1

    • Reply
      zagaraecedro
      29 settembre 2014 at 17:20

      Devi considerare le 8 uova e tutto il resto….non dimentichiamo che è di matrice britannica non Italiana,io assicuro sul sapore e la riuscit,certo non è per nulla light !

  • Reply
    veronica
    29 settembre 2014 at 16:40

    che meraviglia Ketty, si vede dalle bellissime foto che e' morbida come una nuvola. Da provare assolutamente. Grazie per la ricetta e le info. <3

  • Reply
    uncestinodiciliege
    29 settembre 2014 at 17:04

    E' incantevole…..complimenti per le foto un bacio:))

  • Reply
    Claudia
    29 settembre 2014 at 17:07

    Me la stavo perdendo!! meno male che hai commentato da me! Ammazza che bella… e immagino anche sia buona!!!! Davvero tutte ciambelle abbiamo postato!!! sarà la scadenza del contest 🙂 ihihihih smackkkkkkkkkkkk

    • Reply
      zagaraecedro
      29 settembre 2014 at 17:22

      Si sarà proprio per quello che ci siamo buttate tutte,ma direi con delle belle prestazioni 😉

  • Reply
    serena
    29 settembre 2014 at 18:11

    Stupenda, sia per forma che per contenuto! Sarà sicuramente la ciambella perfetta! ciao ketty e buona serata!!!

  • Reply
    Federica
    29 settembre 2014 at 19:35

    adoro la forma di quello stampo e non ho dubbi che la ciambella sia strepitosa. tanto bella quanto buona 🙂
    un abcio, buona settimana

  • Reply
    Rosy
    29 settembre 2014 at 19:41

    è veramente magnifica, ha un aspetto bellissimo, di sicuro è troppo buona e assolutamente da provare:)))
    un bacione e buona settimana.))
    Rosy

  • Reply
    giochidizucchero
    29 settembre 2014 at 21:01

    Che spettacolo Ketty! Una meraviglia per gli occhi e per il palato… che bella, sembra un fiore… grazi davvero per avercela donata! A presto! Erika

  • Reply
    Michela Sassi
    30 settembre 2014 at 7:32

    Che meraviglia Ketty… è di una bellezza incredibile, non oso immaginare il suo sapore, grazie!!
    Un abbraccio

  • Reply
    Simo
    30 settembre 2014 at 7:33

    …che meraviglia questo dolce mia cara…ogni volta mi dico che lo devo fare, poi i quantitativi di uova e burro mi bloccano un pò…
    Dentro a quello stampo poi ti è venuta una favola!
    un bacione e buona giornata

  • Reply
    Ennio Zaccariello
    30 settembre 2014 at 7:40

    Una torta bellissima!!! Complimenti come sempre Ketty!

  • Reply
    zagaraecedro
    30 settembre 2014 at 8:00

    Grazie di cuore a tutti,sempre carini !
    <3 K.

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    30 settembre 2014 at 10:26

    che meraviglia, anche io l'ho assaggiata e la trovo ottima, come meravigliosi sono il tovagliolo, i fiori, l'alzatina, tutto, complimenti!

  • Reply
    Angela Dolcinboutique
    30 settembre 2014 at 10:56

    E' vero Ketty, eravamo proprio in sintonia con ciambelle perfetti e fiorellini :). Bellissimo lo stampo che hai usato, la rende davvero deliziosa. E le foto? bellissime ed elaganti come sempre. Bacioni cara.

  • Reply
    Unafettadiparadiso
    30 settembre 2014 at 11:52

    io l'ho assaggiata al limone ed è veramente buona e soffice….una vera delizia !

  • Reply
    Dolci a gogo
    30 settembre 2014 at 11:58

    Meravigliosa tesoro e poi cosi elegante in questo stampo e le ciambelle sono un dolce che non stanca mai!!! Ottima davvero e da provare ovviamente!! Un bacioneeeeee grandeeeeeee!! Imma

  • Reply
    La Cassata Celiaca
    30 settembre 2014 at 13:56

    zagarella sei una forza! cake bellissimo, bellissima la forma e le foto sono stupende!!! bacioni grandi

  • Reply
    Valentina
    30 settembre 2014 at 19:37

    Ciao Ketty cara <3 Meravigliosa la tua ciambella, elegante e le foto sono bellissime! Chissà che bontà e che morbidezza, poi! ^_^ Complimenti di vero cuore tesoro, un abbraccio stretto 🙂 <3

  • Reply
    Anna Rita Granata
    30 settembre 2014 at 20:43

    ,Che stampo meraviglioso hai usato! E che buona la pound cake! Quando sono andata a Londra, ne ho fatto abuso! 😀
    Per una come me che ama i dolci anglosassoni e americani, devo farla assolutamente! Un bacione Ketty! :*

  • Reply
    Federica Simoni
    1 ottobre 2014 at 9:40

    O_O ma ma è stupenda! complimentissimi davvero vien voglia di addentarla!! ciaoooo

  • Reply
    Damiana
    1 ottobre 2014 at 11:32

    Ma poi è bellissima in quella forma!Sono sicura della bontà di questo dolce,anche le foto mi strizzano l'occhio…sempre più brava tu!
    Un bacione cara!

  • Reply
    Stefania FornoStar Oliveri
    1 ottobre 2014 at 19:26

    Mi tenta tantissimo questa torta, anche perché sono tre mesi che praticamente non mangio dolci, e soprattutto dolci così goduriosi.

  • Reply
    Günther
    2 ottobre 2014 at 7:25

    un gran bel cake ottima la scelta del cremotartaro

  • Reply
    enza accardi
    2 ottobre 2014 at 9:42

    Sembra un post uscito da un libro di favole, tanto è ben presentato! Questo ciambellone, non solo ha conquistato il popolo Americano, solo a guardare le tue foto conquisterebbe il popolo di tutto il mondo…… oltre che ad avere conquistato me! Sicuramente da fare per deliziarci e coccolarci davanti alla tv ….. in famiglia …… in uno di questi pomeriggi autunnali che si apprestano ad arrivare. Bravissima Ketty e grazie per aver condiviso con tutti noi tanta bontà!!! Un abbraccio

  • Reply
    Serena
    3 ottobre 2014 at 8:45

    Come sempre le tue preparazioni e le tue foto stillano eleganza e compostezza.
    Un bacio e buon weekend

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    3 ottobre 2014 at 19:40

    Davvero una torta elegante, questa forma mi piace molto! La proverò perchè sono curiosa di assaggiarla!!! Un abbraccio e bravissima ^_^!!!

  • Reply
    Torta Gardenia per il 50esimo di Anna | Zagara e Cedro
    26 marzo 2015 at 22:46

    […] Per la base una Pound Cake per la base ho usato una Pound cake (devo dire che questa base mi piace molto ultimamente è […]

  • Reply
    Torta Sontuosa al cioccolato | Zagara e Cedro
    26 marzo 2015 at 22:54

    […] e cioè a ciambella e bianca…semplicissima,ma un sapore che mi ha troppo conquistata…la Pound Cake che trovate QUI  questa volta invece l’ho resa ancora più golosa in versione al […]

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.